VIA21336 – Autostrada A1 Milano – Napoli, tratti Barberino – Calenzano e Aglio – Barberino. Prescrizioni al transito dei carichi eccezionali.

19 Luglio 2021 TUTTE LE CIRCOLARI

VIA21336 – Oggetto: Autostrada A1 Milano – Napoli, tratti Barberino – Calenzano e Aglio – Barberino. Prescrizioni al transito dei carichi eccezionali.

Autostrade per l’Italia informa che sull’autostrada A1 Milano – Napoli, a seguito degli ultimi monitoraggi sulle opere d’arte della rete di propria competenza, a partire dal 16 Luglio u.s sono state introdotte delle limitazioni al transito di convogli eccezionali nel tratto Firenzuola – Calenzano dell’Autostrada A1 Milano – Napoli, in entrambe le direzioni, come di seguito descritto.

Tratto Barberino – Calenzano, in entrambe le direzioni:

  • Massa complessiva fino a 120 ton;
  • Scarico massimo su singolo asse fino a 12 ton;
  • Distanza interasse minima di 1,25 mt.

Transito consentito nel rispetto delle seguenti prescrizioni:

  • Obbligo di transito esclusivo (senza concomitanza di altri veicoli) sui viadotti al centro della carreggiata e ad una velocità massima di 35 km/h;
  • Obbligo di transito con assistenza tecnica e scorta tecnica;
  • Obbligo di transito in orario notturno con preavviso almeno 48 h prima all’ufficio traffico della Direzione IV Tronco di Firenze.

Quanto sopra è valido per tutte le tipologie di autorizzazione e per qualunque concesisonaria che ha rilasciato il titolo autorizzativo.

Tratto Firenzuola – Barberino in direzione nord (Bologna):

  • Massa complessiva fino a 240 tonnellate;
  • Scarico massimo su singolo asse fino a 12 ton;
  • Distanza interasse minima di 1,25 mt.

Per i convogli in eccedenza di massa che presentino caratteristiche differenti da quelle di cui sopra, e già precedentemente autorizzati, la possibilità di transito nel tratto Firenzuola – Calenzano in ambo le direzioni è subordinata a verifica specifica. A questo proposito, i possessori di autorizzazioni in corso di validità che includono il tratto di cui sopra, sono stati invitati a contattare l’ufficio Traffico della Direzione di Tronco per concordare tempi e modalità di gestione delle autorizzazione già rilasciate. Le richieste saranno evase con la massima sollecitudine. Peraltro, la Direzione di Tronco informa che terrà a proprio carico i costi aggiuntivi per quelle verifiche necessarie al nullaosta di autorizzazioni già emesse.

Cordiali saluti.

Accise (43) ADR (33) Agenzia delle Entrate (93) albo autotrasporto (29) Albo gestori ambientali (41) Austria (102) Brennero (68) Conftrasporto (37) contributi (40) controlli (34) CORONAVIRUS (92) costo del gasolio (29) covid-19 (237) CQC (69) credito di imposta (84) cronotachigrafo (43) Decreto (39) decreto investimenti (44) Divieti (124) DPCM (28) Fisco (50) formazione (42) francia (43) gasolio (63) germania (36) GNL (29) green pass (51) INAIL (88) INPS (150) investimenti (77) ispettorato del lavoro (37) Lavoro (75) MIT (42) monte bianco (31) Paolo Uggè (118) patente (75) patenti (48) pedaggio (61) proroga (115) revisioni (65) Rifiuti (58) sospensione (27) trasporti internazionali (40) trasporto rifiuti (40) UNATRAS (45)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alle nostre News

Ricevi le ultime notizie e aggiornamenti dalla Segreteria, il servizio è gratuito.

Fantastico !!!! Ti ringraziamo per l'iscrizione. Controlla la tua casella di posta o la cartella spam per confermare la tua iscrizione

Share This