Autotrasporto, allarme di Conftrasporto sulla carenza di Adblue il presidente Uggè scrive al ministro Giovannini “garantire la produzione o i tir rischiano di non viaggiare”.

6 Novembre 2021 TUTTE LE CIRCOLARI

Autotrasporto, allarme di Conftrasporto sulla carenza di Adblue il presidente Uggè scrive al ministro Giovannini “garantire la produzione o i tir rischiano di non viaggiare”.

Non c’è pace per l’autotrasporto: alle tante “emergenze” che lo assillano, ora sul settore si abbatte la carenza di ADblue. La sostanza aggiuntiva indispensabile per ‘far camminare’ i camion di ultima generazione è praticamente introvabile. “Il problema è grave, ci vogliono soluzioni immediate”.

È l’allarme di Conftrasporto-Confcommercio, che oggi ha scritto al ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini.

“Come noto, l’additivo ha il compito di abbattere le emissioni di ossidi di azoto per i motori diesel euro 5 ed euro 6 ed è, quindi, indispensabile per il loro funzionamento – scrive il presidente di Conftrasporto Paolo Uggè – Nelle ultime settimane abbiamo assistito a una precipitosa e incontrollata corsa all’accaparramento del prodotto con ovvie ripercussioni sul prezzo, quasi raddoppiato, e soprattutto ad una riduzione delle scorte”.

A quanto si apprende, le cause della carenza del prodotto sarebbero imputabili all’aumento del costo dell’energia, in particolare del metano, indispensabile per la produzione dell’ammoniaca, rendendone sconveniente la produzione. Il che avrebbe contributo al fermo della produzione del principale produttore italiano di Adblue.

“Se la tendenza fosse confermata il rischio concreto, nel caso estremo, è che i mezzi più virtuosi dal punto di vista ambientale (euro 5 e euro6) sarebbero costretti a fermarsi non rispettando più i limiti imposti dalle norme in termini di inquinamento, con evidenti ripercussioni sul sistema dei trasporti e su quello economico nel suo complesso”, avverte Conftrasporto.

La Confederazione, confermando la propria disponibilità a collaborare, chiede al Governo di farsi parte attiva per cercare soluzioni adeguate.

Accise (44) ADR (36) Agenzia delle Entrate (99) albo autotrasporto (32) Albo gestori ambientali (41) Austria (106) Brennero (72) Conftrasporto (42) contributi (41) controlli (34) CORONAVIRUS (92) costo del gasolio (29) covid-19 (237) CQC (71) credito di imposta (90) cronotachigrafo (46) Decreto (39) decreto investimenti (45) Divieti (128) Fisco (58) FIT for 55 (30) formazione (46) francia (44) gasolio (65) germania (37) GNL (29) green pass (51) INAIL (91) INPS (152) investimenti (82) ISA (29) ispettorato del lavoro (41) Lavoro (81) MIT (42) monte bianco (33) Paolo Uggè (121) patente (78) patenti (49) pedaggio (65) proroga (115) revisioni (67) Rifiuti (61) trasporti internazionali (40) trasporto rifiuti (42) UNATRAS (50)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alle nostre News

Ricevi le ultime notizie e aggiornamenti dalla Segreteria, il servizio è gratuito.

Fantastico !!!! Ti ringraziamo per l'iscrizione. Controlla la tua casella di posta o la cartella spam per confermare la tua iscrizione

Share This