NOR23072 – Incentivi per favorire l’acquisto di veicoli ad alta sostenibilità e la riqualificazione elettrica di veicoli di categoria N1

16 Febbraio 2023 TUTTE LE CIRCOLARI

NOR23072 – Oggetto: Incentivi per favorire l’acquisto di veicoli ad alta sostenibilità e la riqualificazione elettrica di veicoli di categoria N1

Informiamo che il MIT ha diffuso due comunicazioni relativamente agli incentivi per l’acquisto di veicoli ad alta sostenibilità ambientale di cui al D.M 18.11.2021, e a quelli per favorire la riqualificazione elettrica dei veicoli più leggeri (compresi quelli di categoria N1) previsti dal decreto MIT del 19 luglio 2022.

  • Incentivi per favorire l’acquisto di veicoli ad alta sostenibilità

La misura, disciplinata con D.M del 18 novembre 2011 e dal successivo Decreto Direttoriale n. 148 del 7 aprile 2022 (sul quale vedi la nota FAI Conftrasporto INV22174 del 14 aprile 2022), incentiva le acquisizioni (anche mediante locazione finanziaria) delle seguenti tipologie di veicoli effettuate dal 23 Gennaio u.s:

  • automezzi commerciali nuovi di fabbrica a trazione alternativa a metano CNG, ibrida (diesel/elettrico) ed elettrica (full eletric) di massa pari o superiore a 3,5 ton e fino a 7 ton, e di veicoli a trazione elettrica superiori a 7 ton. Il contributo è pari a:
  • 4.000 € per ogni veicolo CNG e a motorizzazione ibrida;
  • 14.000 €per ogni veicolo elettrico di massa complessiva pari o superiore a 3,5 ton e fino a 7 ton;
  • 24.000 € per ogni veicolo elettrico superiore a 7 ton, vista la notevole differenza di costo con i veicoli alimentati a diesel.
  • automezzi commerciali nuovi di fabbrica a trazione alternativa ibrida (diesel/elettrico), a metano CNG e LNG di massa complessiva superiore a 7 ton. Il contributo risulta fissato in:
  • 9.000 € per ogni veicolo a trazione alternativa ibrida (diesel/elettrico) e a metano CNG di massa tra le 7 e le 16 ton;
  • 24.000 € per ogni veicolo a trazione alternativa a gas naturale liquefatto LNG e CNG e a motorizzazione ibrida (diesel/elettrico) di massa superiore a 16 ton.

In caso di contestuale rottamazione di un veicolo di classe inferiore ad euro VI, è previsto un incremento degli importi sopra riportati di 1.000 € per ciascun mezzo rottamato.

 Il D.D prevede sei periodi di presentazione (e annessa rendicontazione) della domanda e, a questo proposito, il MIT – con una comunicazione del 14 Febbraio u.s – ha ricordato che la seconda finestra utile per richiedere la misura scatterà dalle ore 10.00 del 15 marzo 2023 per scadere alle ore 16 del 28 aprile 2023. In questo caso, la rendicontazione dell’investimento andrà fatta dalle ore 10 del 15 maggio 2023 alle ore 16 del 30 dicembre 2023.

Le istanze potranno essere presentate esclusivamente tramite PEC dell’impresa richiedente e indirizzate a ram.investimentielevatasostenibilita@legalmail.it .

  • Contributi per la riqualificazione elettrica anche dei veicoli di categoria N1

Il MIT informa che è attiva la “piattaforma Retrofit” per coloro che intendano richiedere il contributo previsto dal decreto interministeriale del 19 luglio 2022, n. 227 per l’installazione (anche su veicoli di categoria N1, di massa complessiva fino a 3,5 ton) di sistemi di riqualificazione elettrica su mezzi immatricolati originariamente con motore termico (sul quale vedi la nota FAI Conftrasporto NOR22345 del 20 settembre 2022).

Le risorse, stanziate nel bilancio del ministero, prevedono un contributo pari al 60% del costo per la riqualificazione (fino ad un massimo di 3.500 euro), a cui si aggiunge un contributo del 60% delle spese relative all’imposta di bollo per l’iscrizione al Pubblico Registro Automobilistico, all’imposta di bollo e all’imposta provinciale di trascrizione. 

 
Potranno accedere al contributo tutti coloro che hanno provveduto a sostituire il motore termico del proprio veicolo con un motore elettrico dal 10 novembre 2021 al 31 dicembre 2022, inoltrando l’istanza tramite la piattaforma dedicata. 

Cordiali saluti

Accise (43) ADR (33) Agenzia delle Entrate (93) albo autotrasporto (29) Albo gestori ambientali (41) Austria (102) Brennero (68) Conftrasporto (37) contributi (40) controlli (34) CORONAVIRUS (92) costo del gasolio (29) covid-19 (237) CQC (69) credito di imposta (84) cronotachigrafo (43) Decreto (39) decreto investimenti (44) Divieti (124) DPCM (28) Fisco (50) formazione (42) francia (43) gasolio (63) germania (36) GNL (29) green pass (51) INAIL (88) INPS (150) investimenti (77) ispettorato del lavoro (37) Lavoro (75) MIT (42) monte bianco (31) Paolo Uggè (118) patente (75) patenti (48) pedaggio (61) proroga (115) revisioni (65) Rifiuti (58) sospensione (27) trasporti internazionali (40) trasporto rifiuti (40) UNATRAS (45)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alle nostre News

Ricevi le ultime notizie e aggiornamenti dalla Segreteria, il servizio è gratuito.

Fantastico !!!! Ti ringraziamo per l'iscrizione. Controlla la tua casella di posta o la cartella spam per confermare la tua iscrizione

Share This