IL VOTO UE SULL’AUTO, CONFTRASPORTO: “PARTITA NON CHIUSA, IL GOVERNO TENGA DURO”

29 Marzo 2023 TUTTE LE CIRCOLARI

IL VOTO UE SULL’AUTO, CONFTRASPORTO: “PARTITA NON CHIUSA, IL GOVERNO TENGA DURO”

Auto, il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè interviene sulla decisione dell’Unione Europa, che oggi ha decretato lo stop ai motori termici dal 2035.

“Il Governo italiano mantenga forte la pressione sugli organismi europei per non penalizzare lavoratori e imprese nazionali”, afferma Uggè.

“La soluzione portata avanti dal Governo nazionale non deve cessare, la partita è ancora tutta da giocare, anche perché non sono molto lontane le prossime elezioni europee. I cittadini sapranno giudicare e respingere le politiche vetero ambientaliste che penalizzano l’economia comunitaria rispetto a coloro che invece sono i maggiori inquinatori al mondo”, conclude il presidente di Conftrasporto.

Accise (43) ADR (35) Agenzia delle Entrate (95) albo autotrasporto (30) Albo gestori ambientali (41) Austria (105) Brennero (70) Conftrasporto (39) contributi (41) controlli (34) CORONAVIRUS (92) costo del gasolio (29) covid-19 (237) CQC (70) credito di imposta (86) cronotachigrafo (46) Decreto (39) decreto investimenti (45) Divieti (128) DPCM (28) Fisco (53) formazione (45) francia (44) gasolio (64) germania (36) GNL (29) green pass (51) INAIL (90) INPS (150) investimenti (82) ISA (28) ispettorato del lavoro (39) Lavoro (78) MIT (42) monte bianco (33) Paolo Uggè (119) patente (76) patenti (49) pedaggio (63) proroga (115) revisioni (66) Rifiuti (60) trasporti internazionali (40) trasporto rifiuti (41) UNATRAS (47)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alle nostre News

Ricevi le ultime notizie e aggiornamenti dalla Segreteria, il servizio è gratuito.

Fantastico !!!! Ti ringraziamo per l'iscrizione. Controlla la tua casella di posta o la cartella spam per confermare la tua iscrizione

Share This