Caso Brennero: La FAI ribadisce l’assoluta necessità di rimuovere i blocchi che impediscono la libera circolazione delle merci

30 Settembre 2023 TUTTE LE CIRCOLARI

Caso Brennero: La FAI ribadisce l’assoluta necessità di rimuovere i blocchi che impediscono la libera circolazione delle merci

Le restrizioni imposte dall’Austria non sono più accettabili. La Fai non è disponibile a pasticci, mediazioni dilatorie e sosterrà l’azione del Ministro dei trasporti con tutte le iniziative possibili contro le restrizioni unilaterali previste dall’Austria al Brennero.

Nessuna strada resterà intentata, ivi compreso un possibile dialogo con la Presidente Von der Leyen (purché si arrivi finalmente all’apertura della procedura di infrazione contro l’Austria), di concerto con le Associazioni europee aderenti all’IRU. La Fai non si sottrarrà all’appello delle imprese italiane di autotrasporto, perché la libertà di circolazione sia assicurata anche sulla linea del Brennero.

Accise (43) ADR (35) Agenzia delle Entrate (95) albo autotrasporto (30) Albo gestori ambientali (41) Austria (105) Brennero (70) Conftrasporto (39) contributi (41) controlli (34) CORONAVIRUS (92) costo del gasolio (29) covid-19 (237) CQC (70) credito di imposta (86) cronotachigrafo (46) Decreto (39) decreto investimenti (45) Divieti (128) DPCM (28) Fisco (53) formazione (45) francia (44) gasolio (64) germania (36) GNL (29) green pass (51) INAIL (90) INPS (150) investimenti (82) ISA (28) ispettorato del lavoro (39) Lavoro (78) MIT (42) monte bianco (33) Paolo Uggè (119) patente (76) patenti (49) pedaggio (63) proroga (115) revisioni (66) Rifiuti (60) trasporti internazionali (40) trasporto rifiuti (41) UNATRAS (47)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alle nostre News

Ricevi le ultime notizie e aggiornamenti dalla Segreteria, il servizio è gratuito.

Fantastico !!!! Ti ringraziamo per l'iscrizione. Controlla la tua casella di posta o la cartella spam per confermare la tua iscrizione

Share This