Vittime della strada, muoiono due camionisti ogni 3 giorni – Uggè (Conftrasporto): si faccia applicare la norma della responsabilità condivisa

25 Novembre 2022 TUTTE LE CIRCOLARI

Vittime della strada, muoiono due camionisti ogni 3 giorni – Uggè (Conftrasporto): si faccia applicare la norma della responsabilità condivisa.

Sulle strade italiane nel 2021 sono morti due camionisti ogni 3 giorni (+44% rispetto al 2020). Parte da questi dati, elaborati dall’Aci, l’appello del presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè al rispetto delle regole e all’applicazione del principio della responsabilità condivisa (tra committente e autotrasportatore, in caso di incidenti).

“L’altro ieri si è celebrata la giornata in memoria delle vittime della strada, ricordate nel discorso del presidente della Repubblica Sergio Mattarella – afferma Uggè – Gli autisti dei mezzi pesanti che perdono la vita durante il viaggio sono a tutti gli effetti caduti sul lavoro. Se applicassimo la norma della responsabilità condivisa, che coinvolge, oltre all’autista del mezzo pesante, anche il committente, quest’ultimo sarebbe forse più stimolato a rispettare e far rispettare le regole. Ci penserebbe due volte, prima di imporre tempi stretti di consegna, pagare salari inferiori al dovuto, non riconoscere gli straordinari”.

Uggè, che guida anche la Federazione degli Autotrasportatori Italiani (FAI) chiama in causa anche l’Authority dei Trasporti, chiedendo perché non intervenga con forza su questo tema, con idee efficaci, iniziative concrete.

“Sono anni che ribadiamo la necessità di far rispettare le regole, che peraltro già esistono – prosegue Uggè – Ma tutte le volte che abbiamo chiesto di verificare, nel caso di incidenti con un conducente deceduto, se fosse stata applicata la norma della responsabilità condivisa, non abbiamo ottenuto risposta”.

“Per il rispetto di chi sulle strade lavora, della memoria di coloro che non ne sono tornati, chiediamo che di quella norma, prevista dalla legge, si torni a parlare, che la si faccia conoscere. E applicare”, conclude il presidente di Conftrasporto.

Accise (44) ADR (36) Agenzia delle Entrate (99) albo autotrasporto (31) Albo gestori ambientali (41) Austria (106) Brennero (72) Conftrasporto (42) contributi (41) controlli (34) CORONAVIRUS (92) costo del gasolio (29) covid-19 (237) CQC (71) credito di imposta (90) cronotachigrafo (46) Decreto (39) decreto investimenti (45) Divieti (128) Fisco (58) FIT for 55 (30) formazione (46) francia (44) gasolio (65) germania (37) GNL (29) green pass (51) INAIL (91) INPS (152) investimenti (82) ISA (29) ispettorato del lavoro (41) Lavoro (81) MIT (42) monte bianco (33) Paolo Uggè (120) patente (78) patenti (49) pedaggio (65) proroga (115) revisioni (67) Rifiuti (61) trasporti internazionali (40) trasporto rifiuti (42) UNATRAS (50)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alle nostre News

Ricevi le ultime notizie e aggiornamenti dalla Segreteria, il servizio è gratuito.

Fantastico !!!! Ti ringraziamo per l'iscrizione. Controlla la tua casella di posta o la cartella spam per confermare la tua iscrizione

Share This